riduzione aliquota accisa e nuove modalità di accertamento e contabilizzazione microbirrifici

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Ministeriale del 04/06/2019, di cui all’articolo 35 del decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504, 2019, a partire dal 1 luglio 2019 entrerà ufficialmente in vigore per tutti i micro birrifici artigianali indipendenti con produzione annua non superiore ai 10.000 ettolitri la riduzione dell’aliquota di accisa nella misura del 40%.

Il decreto ridefinisce anche l’assetto del deposito fiscale, introducendo nuove modalità di accertamento e contabilizzazione della birra prodotta, che sempre dal 1 luglio permetteranno il differimento del pagamento del tributo, che passerà dalla produzione del mosto alla fase di condizionamento o dell’immissione in consumo (solo per i birrifici con deposito in sospensione di accisa – ISA).

Una svolta epocale per tutti gli operatori del comparto, frutto dell’impegno e del lavoro incessante svolto in questi anni da Unionbirrai, di cui abbiamo l’orgoglio di essere Partner tecnici.

Come sempre al vostro fianco, abbiamo già adeguato J-Accise Alcomb e il gestionale J-Beer, che dal 1 luglio saranno adeguati con nuove funzioni che vi permetteranno di attuare le nuove modalità operative per la tenuta della contabilità accise. Gli aggiormenti saranno rilasciati a titolo gratuito entro il 30 giugno a tutti i clienti in regola con il pagamento del canone di manutenzione 2019.

IMPORTANTE

Le specifiche sulle nuove modalità transitorie di accertamento della birra prodotta saranno diffuse in modo uniforme entro il 1 luglio dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli attraverso apposita circolare attuativa. Fino al 30 Giugno si dovrà operare come di consueto, continuando a telematizzare i record delle produzioni giornaliere (mosto di birra) entro le 12 del giorno successivo, e il relativo riepilogo tributi entro venerdì 5 luglio.

SONO GIA’ PRONTI A RISPONDERE ALLE NUOVE DISPOSIZIONI MINISTERIALI!

Il nostro ufficio commerciale è a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento

Please follow and like us:

j-software

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *